1.1.8: come richiedere il soccorso

Per poter ottenere un soccorso tempestivo e adeguato alle condizioni dell'infortunato è indispensabile la collaborazione dell'utente che chiama il 118.
L'operatore, attraverso alcune semplici domande, è in grado di identificare la gravità dell'evento, e di stabilire quali mezzi è necessario inviare: un'ambulanza, il medico rianimatore, l'elicottero, i vigili del fuoco, le forze di polizia....
Inviare subito tutti i mezzi necessari può servire a salvare una vita, ma per far questo è necessario che l'utente che chiama risponda a tutte le domande: con la sua collaborazione, in pochi secondi tutti i mezzi necessari possono partire.
Rifiutarsi di rispondere alle domande non serve ad accelerare il soccorso, ma può impedire che le risorse inviate siano adeguate alle condizioni degli infortunati: è meglio qualche secondo in più al telefono che rischiare l'invio di soccorsi inadeguati alle esigenze!

Prima di chiamare
Ci sono infortunati? NON chiamare solo perchè hai visto un incidente
Verifica gli infortunati
  • quanti sono
  • coscienti/non coscienti
  • parlano/non parlano
  • hanno ferite evidenti
  • sono incastrati nel veicolo
Dinamica dell'evento? tipo di incidente e mezzi coinvolti
Altri pericoli?
  • fuoco?
  • sostanze pericolose?
  • cavi elettrici?
  • centraline gas?
Dove ti trovi? Informati se non conosci la località esatta e la via
Da che telefono chiami? Se il telefono non è il tuo, informati su qual è il numero

Quando chiami
  • Cerca di restare calmo
  • Parla lentamente e a voce alta
  • Attendi le domande dell'operatore
  • Rispondi a TUTTE le domande, anche se ti sembrano superflue: ricorda che l'operatore non può vedere
  • Sii preciso nel riferire località e via
  • Non riagganciare il telefono fino a quando ti viene detto di farlo
  • Riaggancia bene il telefono e non occuparlo con altre chiamate
  • Non chiamare anche Vigili del Fuoco e Polizia: provvede l'operatore ad allertari se è necessario

Quello che ti verrà chiesto
  • numero telefonico da dove chiami
  • località, via e numero civico
  • eventuali riferimenti (chiesa, municipio, campi sportivi, fabbriche, bar....)
  • tipo di evento: malore o incidente?
  • in caso di incidente:
    • tipo (stradale, sul lavoro, domestico)
    • mezzi coinvolti
    • dinamica dell'incidente (esempio: auto contro camion, auto nel fosso,....)
    • pericolo di incendio o presenza di sostanze tossiche
    • condizioni dei feriti:
      • quanti sono
      • dove si trovano
      • sono incastrati nei veicoli
      • rispondono se li chiamate? (=coscienti?)
      • parlano normalmente?
      • si muovono?
    • in caso di malore:
    • età del paziente
    • è successo improvvisamente?
    • soffre di qualche malattia nota?
    • risponde se lo chiamate? (=cosciente?)
    • parla normalmente?
    • respira normalmente?