Treviso Emergenza Intranet Server

Emergency Care Algorithms

Attività elettrica senza polso (PEA)

La PEA comprende
  • dissociazione elettromeccanica (EMD)
  • pseudo-EMD
  • ritmo idioventricolare
  • ritmi bradiasistolici
  • ritmo idioventricolare post defibrillazione
continuare la CPR - intubazione - accesso venoso
verificare presenza di flusso al Doppler
Possibili cause?Correzione della causa
ipovolemiareintegro volemico
ipossiaventilazione
tamponamento cardiacopericardiocentesi
pnx ipertesodecompressione
ipotermiavedi
embolia polmonare massivachirurgia, trombolisi
overdose da
triciclici
beta bloccanti
digitale
calcio antagonisti
infarto miocardico acutovedi
acidosisodio bicarbonato
iperpotassiemiasodio bicarbonato
Adrenalina 1 mg ripetibile ogni 3 - 5'
Atropina 1 mg se bradicardia ripetibile ogni 3 - 5' fino a 0,04 mg/kg

Classi di efficacia degli interventi

Classe 1

indicato

Classe 2

accettabile

Classe 3

non indicato

2/a2/b
efficacia provataefficacia probabileefficacia possibilepotenzialmente dannoso
Sodio Bicarbonato se
iperkaliemia

Sodio Bicarbonato:
- acidosi metabolica preesistente nota
- overdose di antidepressivi triclicici
- alcalinizzazione urine in overdose da farmaci
se l'adrenalina 1 mg non è efficace:
- da 2 a 5 mg/dose ogni 3-5'
- dosi crescenti ogni 3' (1 - 3 - 5 mg)
- alte dosi: 0,1 mg/kg ogni 3-5'

Sodio Bicarbonato: - arresto prolungato in paziente intubato
- dopo ripresa del circolo dopo arresto prolungato

Atropina ad intervalli più brevi

Sodio Bicarbonato
nell'acidosi lattica da ipossia

generalefibrillazione v.dissociazione E.M.
asistoliabradicardiatachicardia
cardioversioneipotensioneinfarto m.